Tour dell'Argentina

Viaggi all'estero
Grandezza Carattere

14 giorni, dal 10 al 24 novembre 2017, per visitare i luoghi più belli dell'Argentina, non solo Buenos Aires, ma anche il Parco Nazionale Iguazù con le sue 275 cascate, la riserva naturale di Punta Tombo, la penisola di Valdes ed il fantastico Parco Nazionale della Terra del Fuoco. Un viaggio indimenticabile nella natura e nella cultura argentina.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno, venerdì 10 novembre: TRIESTE-ROMA-BUENOS AIRES
Partenza con volo Alitalia da Trieste a Roma e dopo due ore volo Aerolineas Argentinas da Fiumicino a Buenos Aires Ezeiza. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno, sabato 11 novembre: PUERTO IGUAZÙ
Arrivo a Buenos Aires e subito in volo per Puerto Iguazù, trasferimento all'Hotel Cataras 4* dove poter riposare dopo il lungo viaggio.

Cascate di Iguazù

3° giorno, domenica 12 novembre: IGUAZÙ
Prima colazione in hotel e partenza per escursione nel Parco Nazionale Iguazù e visita della Garganta del Diablo (Gola del Diavolo) con percorso sul treno ecologico. Quest'area segna il confine tra Argentina e Brasile ed è caratterizzata da un bacino idrico con 275 cascate con altezze fino a 70 metri. Rientro in hotel e sistemazione.

4° giorno, lunedì 13 novembre: IGUAZÙ
Colazione in hotel. Escursione del lato brasiliano delle cascate e possibili incontri con la caratteristica fauna locale, lontra gigante, formichiere, giaguaro, cervo nobile e caimano Jacarè, e la flora tipica del territorio, orchidee e bromeliacee. Trasferimento in volo a Buenos Aires e arrivo al Rochester Classi 4*.

Buenos Aires

5° giorno, martedì 14 novembre: BUENOS AIRES
Colazione in hotel e visita guidata della città, considerata una delle più eleganti del Sud America e secondo alcuni la città italiana più popolosa: la popolazione della capitale argentina sfiora i 13 milioni di cui circa la metà di origine, più o meno lontana, italiana. Muovendosi nella città si potranno vedere Plaza de Mayo, dove si affacciano la Casa Rosada, la residenza del Capo dello Stato, e la Cattedrale Metropolitana. Poi si arriverà al quartiere popolare de La Boca con le sue case coloratissime, che fu la base degli immigrati genovesi nell'800. Poi si potranno vedere l’elegante Recoleta e il quartiere Palermo. In serata cena e spettacolo di Tango. Rientro in hotel e pernottamento.

6° giorno, mercoledì 15 novembre: BUENOS AIRES
Prima colazione e giornata libera a disposizione per visite individuali.

Punta Tombo

7° giorno, giovedì 16 novembre: PUNTA TOMBO
Colazione in hotel e volo per Trelew per escursione nella Riserva Naturale di Punta Tombo, luogo noto per la grande colonia di Pinguini (oltre un milione). In serata arrivo a Puerto Madryn, sistemazione in Hotel Bahia Nueva 3* e pernottamento.

8° giorno, venerdì 17 novembre: PENISOLA DI VALDES
Colazione in hotel e visita guidata della Penisola di Valdes, ricca di flora e fauna uniche. Nel periodo maggio-novembre è possibile vedere la balena franca australe ed è prevista una navigazione sicura proprio per avvicinarci ai grandi cetacei. Pernottamento in hotel a Puerto Madryn.

Penisola di Valdes

9° giorno, sabato 18 novembre: USHUAIA
Prima colazione e trasferimento in aeroporto per il volo per Ushuaia. Trasferimento nell'Hotel Las Lengas 3,5*. Pomeriggio libero.

10° giorno, domenica 19 novembre: PARCO NAZIONALE TERRA DEL FUOCO
Colazione e poi escursione di mezza giornata al Parco Nazionale Terra del Fuoco, area naturale di 63 mila ettari nota in tutto il mondo, con una splendida foresta abitata da castori. Facoltativo è il percorso sul Tren del Fin del Mundo, 8 km di viaggio su un treno storico che veniva usato per trasporta i prigionieri destinata nella colonia penale. Nel pomeriggio navigazione del Canale di Beagle che separa l'Argentina dal Cile. Rientro ad Ushuaia e pernottamento in hotel.

Parco Nazionale Terra del Fuoco

11° giorno, lunedì 20 novembre: EL CALAFATE
Prima colazione e trasferimento in volo a El Calafate, sistemazione presso l'hotel Bahia Redonda 3,5*.

12° giorno, martedì 21 novembre: PARCO NAZIONALE LOS CLACIARES
Prima colazione e visita guidata del più spettacolare ghiacciaio andino, il Perito Moreno: ha un'estensione di 250 kmq ed è la terza riserva d'acqua dolce del mondo. E' un ghiacciaio in movimento dato che la sua base poggia su una sorta di cuscino d'acqua che lo tiene staccato dalla roccia sottostante. Rientro in hotel e pernottamento.

Perito Moreno

13° giorno, mercoledì 22 novembre: RIO DE HIELO
Prima colazione e mezza giornata dedicata alla navigazione del lago Argentino per ammirare i ghiacciai presenti e i grandi iceberg. Rientro a El Calafate e pernottamento.

14° giorno, giovedì 23 novembre: ROMA
Prima colazione e trasferimento in aeroporto e volo per Roma via Buenos Aires. Arrivo previsto per le ore 16 del giorno dopo. Pasti e pernottamento a bordo.

15° giorno, venerdì 24 novembre: TRIESTE
Arrivo a Roma e volo Alitalia per rientro a Trieste.

 

Parco Nazionale Terra del Fuoco

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 3.800,00 + € 540,00 di tasse aeroportuali

Supplemento camera singola: € 550,00

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
Voli internazionali ed interni in classe economy - Trasferimenti da/per aeroporti - Hotel come da programma, camera doppia e prima colazione - Assistenza da parte del nostro rappresentante locale - Assicurazione medico/bagaglio - Escursioni come da elenco:

  • Cascate argentine (intera giornata)
  • Cascate brasiliane (mezza giornata)
  • Visita di Buenos Aires (intera giornata)
  • Pinguini di Punta Tombo (intera giornata)
  • Penisola di Valdes (intera giornata)
  • Parco Terra del Fuoco (mezza giornata)
  • Navigazione sul Canale Beagle (mezza giornata)
  • Ghiacciaio Perito Moreno (intera giornata)
  • Navigazione Rio Hielo (mezza giornata)

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE:

  • Pranzi se non menzionati nel programma e tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”.

Buenos Aires

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Associazione DLF Udine

Viale XXIII Marzo 1848, 26 - 33100 UDINE (UD)
Tel. 0432 522131 Fax 0432 522179
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web www.dlfudine.it
Facebook Dopolavoro Ferroviario Udine