Villa d’Este notturna

Turismo
Grandezza Carattere

Visita notturna a Villa d’Este. Tivoli (RM), sabato 12 luglio 2014, ore 20.00Tivoli (RM), sabato 12 luglio 2014, ore 20.00.

Villa d’Este, capolavoro del giardino italiano e inserita nella lista UNESCO del patrimonio mondiale, con l’impressionante concentrazione di fontane, ninfei, grotte, giochi d’acqua e musiche idrauliche costituisce un modello più volte emulato nei giardini europei del manierismo e del barocco.

Il cardinale Ippolito II d’Este, dopo le delusioni per la mancata elezione pontificia, fece rivivere qui i fasti delle corti di Ferrara, Roma e Fointanebleau e rinascere la magnificenza di Villa Adriana. Governatore di Tivoli dal 1550, carezzò subito l’idea di realizzare un giardino nel pendio dirupato della “Valle gaudente”, ma soltanto dopo il 1560 si chiarì il programma architettonico e iconologico della Villa, ideato dal pittore-archeologo-architetto Pirro Ligorio e realizzato dall’architetto di corte Alberto Galvani. Le sale del Palazzo vennero decorate sotto la direzione di protagonisti del tardo manierismo romano come Livio Agresti, Federico Zuccari, Durante Alberti, Girolamo Muziano, Cesare Nebbia e Antonio Tempesta. La sistemazione era quasi completata alla morte del cardinale (1572). Per lavori di ristrutturazione fu coinvolto Gianlorenzo Bernini negli anni 1660-70.

  • Biglietto ingresso: € 11,00 + Visita con guida specializzata € 6,00 + auricolare € 2,00
  • Bambini fino a 8 anni: GRATIS
  • Under 18 e Over 65: € 7,00)

Visita a Villa d’Este

Appuntamento: Villa D’Este, Piazza Trento 5, Tivoli, 15 minuti prima dell’orario di visita.

La visita verrà effettuata solo al raggiungimento di 15 partecipanti. Per poter partecipare alle iniziative del DLF è necessario essere in regola con il tesseramento 2014.

INFORMAZIONI

Associazione DLF Roma

Via Bari 22, 00161 Roma
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Internet www.dlfroma.it

  • Mario Narducci, Responsabile Settore Cultura DLF Roma
    Tel. uff. 06 44180231
    Cell. 338 4307461
    e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.