Un'Epopea POP. Dante gli occhi e la mente

Cultura e Spettacolo
Grandezza Carattere

Ravenna, dal 25 settembre 2021 al 9 gennaio 2022 - Al MAR di Ravenna una mostra racconta l’epopea popolare di Dante Alighieri e del suo poema. Una narrazione di parole, suoni e immagini, dal cinema alle canzoni, dalla pubblicità ai fumetti, dal writing alla miriade di oggetti che ne riproducono la celebre icona, fino alle visioni dell’arte contemporanea con nomi della scena internazionale.

La mostra “Dante. Gli occhi e la mente. Un’Epopea POP”, organizzata dal MAR - Museo d’Arte della città di Ravenna, convenzionato con DLF, a cura di Giuseppe Antonelli e con una sezione dedicata all’arte contemporanea a cura di Giorgia Salerno, è una grande esposizione sulla fortuna popolare di Dante, sulla sua immagine e sulla sua opera. La notorietà popolare di Dante comincia già nel Trecento e arriva fino a quell’universo culturale che chiamiamo «pop». Ad alimentare questa fortuna hanno contribuito gli artisti che hanno raccontato Dante e la Divina Commedia con mezzi diversi: dalle illustrazioni ai romanzi, dalle canzoni ai film, dai fumetti ai videogiochi.

È una fortuna che passa anzi tutto dalla memoria. Alcuni dei suoi versi più celebri, impressi nella mente di ciascun italiano, sono diventati quasi proverbiali, altri invece li incontriamo nelle canzoni, nelle pubblicità, e perfino nelle scritte sui muri. Anche il profilo del poeta, riconoscibile in tutto il mondo, è diventato un’icona familiare, che troviamo riprodotta in monete, francobolli e monumenti.

Al percorso espositivo si interseca una sezione dedicata all’arte contemporanea con opere di artisti internazionali, come Edoardo Tresoldi, Irma Blank, Tomaso Binga, Richard Long, Letizia Battaglia, Kiki Smith, Rä di Martino, Robert Rauschenberg, Gilberto Zorio e molti altri, scelte per reinterpretare temi danteschi: le anime, il viaggio, le figure femminili, il sogno e la luce.

Dopo Inclusa est flamma e Le Arti al tempo dell’esilio, Un’Epopea POP conclude il ciclo espositivo “Dante. Gli occhi e la mente”, promosso dal Comune di Ravenna - Assessorato alla Cultura, organizzato dal MAR - Museo d’Arte della città di Ravenna e realizzato con il prezioso sostegno e patrocinio della Regione Emilia Romagna, Dante 2021, del Comitato Nazionale per la Celebrazione dei 700 anni - Ministero della Cultura, con il fondamentale contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e della Camera di Commercio di Ravenna e con il patrocinio della Società Dantesca Italiana.

 

 

Sede: MAR - Museo d'Arte della città di Ravenna

Gli accessi saranno contingentati nel rispetto delle norme in vigore. In ottemperanza al decreto-legge n. 105 del 23 luglio 2021, l’accesso al museo è consentito esclusivamente ai visitatori muniti di Green Pass.

INFORMAZIONI

Ingresso: € 10 intero; € 8 ridotto DLF e gruppi; € 5 studenti e insegnanti

Orari:

  • da martedì a sabato 9.00- 18.00
  • domenica e festivi 10.00-19.00

aperture straordinarie:

  • venerdì 22 ottobre dalle 9.00 alle 22.00
  • domenica 31 ottobre dalle 10 .00 alle 23.00

aperture festive 10.00-19.00:

  • lunedì 1 novembre
  • mercoledì 8 dicembre
  • domenica 26 dicembre
  • sabato 1 gennaio 2022
  • giovedì 6 gennaio 2022

Giorno di chiusura: Lunedì

ACQUISTA ORA

 

MAR Museo d'Arte della città di Ravenna

Via di Roma, 13 - Ravenna
tel. 0544 482477
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web www.mar.ra.it