PROGETTI

Grid List

Stiamo vivendo un periodo di eccezionale difficoltà a causa di un virus finora sconosciuto e drammaticamente pericoloso, il Coronavirus, che molte migliaia di vittime ha già provocato nel nostro Paese con il grande dolore e le grandi sofferenze che una tragedia come questa ha causato. A maggio 2020 sono ancora chiuse le strutture DLF e sono di conseguenza sospese tutte le attività e tutte le iniziative.

Con il progetto Scuola Ferrovia il DLF intende divulgare nella scuola la conoscenza della ferrovia italiana, attraverso un rapporto costante e permanente con il mondo dei giovani.

DOPOLAVORO FERROVIARIO

Grid List

Con Fondazione FS Italiane da Napoli Centrale a Ercolano, Pompei, Paestum, Ascea, Salerno, Pontecagnano e Sapri. Raggiungi i tesori archeologici di Pompei e Paestum in treno storico: domenica 6 settembre, 4 ottobre e 1 novembre 2020, ore 9.45.

Le sedi del Dopolavoro Ferroviario, attraverso i consiglieri e i presidenti che le dirigono, esprimono a tutti i soci, alle loro famiglie e in generale a tutti i cittadini, la propria vicinanza e solidarietà, in modo particolare a chi ha vissuto lutti, dolori e difficoltà a causa dell’epidemia covid-19 in corso.

Quello che stiamo vivendo è «un tempo senza nome, che a volte passa velocissimo e a volte non passa mai. In questa reclusione eccezionale, anormale, passo il tempo a sognare il domani. Io sono per guardare il domani, voglio vederlo il domani, anche se devo cambiare il piano che faccio. Gli uomini hanno bisogno di stare vicini. Non c’è un futuro senza vicinanza, senza stare insieme».

A Torino, dopo la sospensione imposta dalla pandemia Covid-19, il PAV - Parco Arte Vivente riapre il suo parco ricco di installazioni d'arte, martedì 2 giugno 2020, dalle ore 12 alle 19 con ingresso gratuito.

Non si è forti se si riescono ad alzare chissà quanti e quali pesi, ma forse si diventa forti, forti davvero quando si riescono a portare i propri senza scomporsi il cuore, senza l'anima sparpagliata in mille posti, in mille pezzi, quando la si tiene insieme in un abbraccio stretto fino a quando non passa, quando non gli si concede di tergiversare, di scappare e di cambiare discorso.

Un anno di cammino, undicimiladuecentosettantacinque chilometri attraverso l’Europa percorsi utilizzando solo i piedi: è quello che ci racconta la protagonista di questa avventura, Anna Rastello, affrontata con Riccardo Carnovalini e raccontata nella rivista del CAI, “Montagne360”, marzo 2020, in edicola.

mappa associazioni white

FS Media

fs tv2

fs news
viaggia in treno

Le Scienze

01 Giugno 2020

National Geographic

02 Giugno 2020